Rassegna stampa seralePressnews: tutto il mondo in un articolo

Rassegna stampa estera

Il meglio dei giornali stranieri sui fatti di oggi nel mondo

  Martedì 25 febbraio

Ucraina

La giornata: formazione del nuovo governo rimandata a giovedì 27 febbraio. Il leader dell’opposizione Vitali Klitschko si candida alle elezioni del 25 maggio. Il Parlamento vota una risoluzione per far processare Yanukovich e alti funzionari a lui vicini presso il Tribunale internazionale dell’Aia. Intanto si continua a cercare una soluzione al rischio di fallimento del Paese. Il riassunto della giornata di Associated Press. Gli eventi tappa per tappa nel nostro liveblogging

Rischi di separatismo in Crimea. La città di Sebastopli elegge un nuovo sindaco di origini russe e filo-moscovita Guardian. Oggi ancora manifestazioni pro russia nella capitale della CrimeaRia Novosti.E il Presidente ad interim Olexander Turchynov mette in guardia dal pericolo di separatismi dopo la destituzione di Yanukovich Bbc

Quanto è davvero preoccupante la situazione finanziaria dell’Ucraina? L’analisi del Financial Times

Egitto, nuovo premier
Il presidente ad interim Adly Mansour ha affidato a Ibrahim Mahlab, ufficiale vicino a Mubarak ed ex ministro dell’Edilizia abitativa nel governo appena deposto, il compito di formare il nuovo governo egiziano Al Arabiya
 

Uganda, il caro prezzo della legge anti-gay
Diversi Paesi europei hanno dichiarato di sospendere gli aiuti all’Uganda dopo la firma della legge che punisce anche con l’ergastolo i gay. Wall Street Journal

Usa, via tutti dall’Afghanistan
Obama fa sapere al presidente afghano Karzai che potrebbe ritirare tutti i soldati dispiegati in Aghanistan entro fine anno Bbc. Karzai ha rifiutato di firmare con gli Usa il Security agreement.

LETTURE SERALI

Il massacro sfiorato. Yanukovich aveva pronto un piano per colpire in massa i manifestanti di piazza Maidan. Se lo avesse attuato, la protesta si sarebbe trasformata in un bagno di sangue Financial Times

La tragedia del Venezuela. Il Paese è la capitale mondiale dell’inflazione, omicidi e povertà. E metà della popolazione non può più sopportarlo. The Atlantic

Il sito yanukovychleaks.org pubblica tutti i documenti segreti del presidente deposto Yanukovich. Aveva tentato di distruggerli gettandoli in un fiume ma li hanno ritrovati.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter