Pizza ConnectionLe 50 società sportive più valutate del pianeta

Le 50 società sportive più valutate del pianeta

I tre club sportivi più valutati al mondo del 2013 sono in Europa: le prime due in Spagna, la terza in Gran Bretagna. Si tratta, in rigoroso ordine di valore economico, di Real Madrid, Barcellona e Manchester United. Oltreoceano si accontentano col quarto posto dei New York Yankees di baseball, ma occupano poi gran parte della classifica stilata da Forbes delle cinquanta società sportive più valutate del mondo.

A spadroneggiare sono le squadre di football americano, mentre il basket entra in scena con i New York Knicks “solo” dodicesimi. Le italiane che fanno capolino in classifica sono la Ferrari (ventunesima) e il Milan (cinquantesimo).

Chi sono e quanto valgono le società sportive più valutate nel mondo

Proprietà solide, parco giocatori importante, ricavi commerciali, innovazione e buoni risultati sportivi. Questi gli ingredienti che portano i club a diventare vere e proprie aziende in grado di valere quanto una multinazionale. Forbes attribuisce al Real Madrid un valore (basato su parametri come debiti, crediti e rivavi riguardanti gli ultimi 12 mesi) di 3,44 miliardi di dollari: piazzarsi tra le prime quattro della Champions League per quattro anni di fila e la vittoria di quest’anno hanno sicuramente contribuito al successo economico delle “merengues”. Avere in rosa Cristiano Ronaldo unito alla sponsorizzazione di Adidas ed Emirates, ha portato nelle casse del club qualcosa come 675milioni di dollari nel biennio 2012-2013, a cui vanno aggiunti gli introiti della stessa Champions: da qui la possibilità per il Real di mettere a bilancio una ristrutturazione dello stadio Santiago Bernabeu da mezzo miliardo di dollari che verrà completata nel 2017.

Così, numeri alla mano, anche il Barcellona, che all’interno del suo stadio ha il negozio Nike che vende più di tutti nel mondo, non è da meno e viene valutato da Forbes 3,2 miliardi di dollari, seguito a distanza dai britannici del Manchester United, che per Forbes valgono poco meno di 2miliardi di dollari. Da qui il grande buio delle società sportive europee: prima di ritrovare un’altro team del vecchio continente tocca trasferirsi oltreoceano tra football, baseball e basket. Si ritorna in Europa e più precisamente in Italia grazie alla Ferrari, e sempre in Italia si chiude questa speciale classifica delle 50 società sportive più valutate al mondo. Chiude la fila il Milan a 856 milioni di euro: il Real Madrid per Forbes vale quattro volte tanto. Visti i risultati probabilmente è così anche sul campo.

Le 50 società sportive di maggior valore al mondo (Valori in miliardi di dollari) | Create Infographics

Dove sono i colossi dello sport mondiale

Se nel calcio sono arrivati gli sceicchi di Manchester City e Paris st. Germain, negli Usa, il presidente della prima squadra di baseball per valore economico risponde al nome del procuratore Randy Levine, che in tandem con i fratelli Steinbrenner (proprietari del club) tiene in mano le redini dei New York Yankees, storica squadra di Joe Di Maggio. Nel Football americano i più quotati sono invece i Dallas Cowboys del petroliere Jerry Jones, che guida il club dal 1989. I primi della pallacanestro sono invece i New York Knicks di Andrea Bargnani, dove l’ex cestista e allenatore Phil Jackson ricopre il ruolo di presidente. Per Forbes i Knicks valgono 1,4 miliardi di dollari.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta