Guida per l’uomo all’acconciatura giusta

Guida per l’uomo all’acconciatura giusta

Non tutte le teste hanno diritto a tutte le pettinature. Purtroppo, a causa della conformazione e del livello di stempiatura, si è costretti a scegliere. Chi ha una fronte larga (caratteristica della faccia a forma ovale, ad esempio), è bene che coltivi i ciuffi. Chi è più arcigno, con un viso squadrato, può anche aspirare a tenere i capelli corti. La frangia, invece, è per chi ha un viso allungato.

Certo, si può anche scegliere di ignorare questi consigli. Ognuno del resto può fare come meglio crede. Ma sarà a scapito della bellezza. La soluzione migliore è seguire, almeno per cominciare, questa infografica, che spiega quale pettinatura si adatti meglio al tipo di testa di ciascuno.

L’ha realizzata Ninjasoar, la potete trovare intera qui.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta