WhatsApp web: WhatsApp dal computer

WhatsApp web: WhatsApp dal computer

L’azienda che sviluppa WhatsApp, la popolarissima applicazione per chattare acquisita lo scorso anno da Facebook per 19 miliardi di dollari e con mezzo miliardo di utenti attivi ogni mese, ha annunciato di aver finalmente attivato una versione per usare la propria applicazione anche dal computer. Si chiama WhatsApp Web.

Per attivare WhatsApp Web ci vogliono due cose:

1. Un computer con installato Google Chrome, il programma per navigare in internet di Google
2. Uno smartphone (Android, Windows Phone, Blackberry o Nokia N60) con installata l’ultima versione di WhatsApp.

Dopodiché si va sul sito web.whatsapp.com, si scansiona con il cellulare il codice QR (una specie di codice a barre) che c’è sulla pagina e si è pronti a chetare. Per far funzionare WhatsApp Web, spiegano sul blog dell’applicazione, bisogna che il telefono su cui è installato WhatsApp sia acceso e connesso ad internet, i dati delle conversazioni passeranno comunque attraverso il cellulare ed è consigliato usare WhatsApp Web solamente quando lo smartphone è connesso a una rete Wi-Fi.

WhatsApp Web, al momento, non è disponibile per gli utenti di iOS (il sistema operativo installato sugli iPhone e gli iPad) per, dicono sul blog, «limitazioni della piattaforma Apple».

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter