Come sono diversi nel mondo i pranzi a scuola

Come sono diversi nel mondo i pranzi a scuola

A chi non ha mai amato il pranzo della mensa scolastica. A chi, invece, rimpiange quei momenti di convivialità un po’ forzata. A chi invece fosse curioso di sapere come funzionano i pranzi nella scuola nel mondo, per farsi un’idea, offriamo questa fotogallery.

Sono immagini realizzate da Sweetgreen, una organizzazione che combatte la diffusione del cibo spazzatura. Almeno 32 milioni di bambini e ragazzi in America mangiano alla mesa ogni giorno, ma non assumono la quantità di calorie necessarie per la loro crescita. Insomma, sono nutriti, ipernutriti, ma malnutriti. E se diventano obesi non è una stranezza.

L’iniziativa vuole far capire come si può mangiare – meglio – negli altri Paesi, a cominciare dall’Italia:

Pesce su un letto di rucola, pasta al pomodoro, insalata caprese, pane e uva

Bistecca di manzo, carote, fagiolini, formaggio

Pollo e orzo, insalata di pomodori e cetrioli, arance, yogurt greco con semi di melograno

Gamberi e verdure su riso, gazpacho, peperoni freschi, pane e un’arancia.

Carne di maiale con verdure miste, fagioli neri con riso, insalata, pane e banana

Zuppa di piselli, insalata di barbabietole, insalata di carote, pane e pannakkau (pancake) con bacche fresche

Zuppa di pesce, tofu su riso, kimchi (piatto tradizionale coreano di peperoni e verdure) più verdure fresche

Puré con salsicce, borsch (zuppa a base di barbabietole), cavolo e syrniki (una specie di ciambella con formaggio fresco, farina e uova)

Pollo fritto, purè di patate, piselli, insalata di frutta e un biscotto

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter