Emigrare a Londra: Influx a fianco de Linkiesta

Emigrare a Londra: Influx a fianco de Linkiesta

Da oggi Linkiesta e Influx saranno fianco a fianco per raccontare l’onda della migrazione degli italiani all’estero.

Silvia Favasuli, giornalista de Linkiesta, e Luca Vullo, regista e autore del documentario di prossima pubblicazione Influx, entrambi di base a Londra, sono gli inviati sul campo: occhi e orecchi per descrivere, capire e raccontare le storie dei sempre più numerosi giovani che scelgono Londra come prima meta in cui espatriare.

Nella sezione interamente dedicata a Influx e a Londra, pubblicheremo periodicamente parte del materiale video raccolto da Luca Vullo per il suo documentario, accompagnato dalle interviste di Silvia Favasuli.

Attraverso la storia di chi vive il fenomeno, raccontiamo cosa significa emigrare, come ci si prepara, quali ostacoli si incontrano. Cosa sognano gli italiani che se ne vanno e perché lasciano l’Italia. Quanti di loro partono alla cieca, e quanti hanno un piano preciso da realizzare. Le storie di chi ce la fa, e quelle di chi arranca. Le trappole dei ristoranti a 7 pound all’ora. Gli ostacoli culturali. Lo scoglio dell’inglese e il valore delle lauree prese in Italia.

Ma soprattutto continueremo a considerare il fenomeno in continuo divenire. 
Anche per questo, se siete expat e appena arrivati a Londra, abbiamo bisogno della vostra storia:

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter