I finti documentari di VICE, fatti da The Onion

I finti documentari di VICE, fatti da The Onion

I documentari di VICE hanno fatto il giro per il mondo, sia come temi — dalla sicilia mafiosa fino alla Siria in mano al Daesh — sia come pubblico, che ormai li sorbisce a qualsiasi latitudine viva. Se anche voi li avete amati, ma ormai cominciate a non poterne più di quello stile gonzo, un po’ sensazionalista e ostinatamente originale, allora questa chicca non ve la potete proprio perdere. Pare infatti che quelli di VICE, a partire dal 3 agosto, debbano guardarsi le spalle, perché non sono più i padroni incontrastati dell’indiedoc.

Dal 3 agosto infatti un nuovo competitor è entrato nella bagarre a sfidare VICE. Loro sono quelli di The Onion, praticamente il Lercio americano, la fonte meno credibile, ma più spassosa dell’informazione a stelle e strisce. Che ora ha deciso di lanciare la sua serie di documentari EDGE, per inseguire sul loro terreno quelli di VICE. Ma in contromano, con il solito stile di The Onion, definibile sotto la categoria dell'”ultracazzone”.

La prima puntata è un’esclusiva inchiesta in Cisgiordania. L’obiettivo dei gonzi di The Onion è molto semplice: capire come diavolo si possa vivere in un posto dove è impossibile drogarsi. Il video integrale della puntata lo trovate sul sito di The Onion, e vale la pena.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter