Inglese, come parla chi ha il potere

Ogni lingua ha le sue frasi e le sue metafore. Queste vengono dal gioco del tiro al piattello e dal lessico agricolo

Chi ha il controllo e chi no…

I call the shots in this office!

My boss can go haywire quite easily

Oggi con le “pillole di inglese” ci concentreremo su due espressioni idiomatiche che si usano per indicare chi ha il controllo della situazione e chi invece non ce l’ha.

“To call the shots” è un’espressione prestata dal mondo del tiro al piattello in cui chi si prepara a sparare “calls the shots”, ovvero grida perché gli lancino il piatto. Nel linguaggio comune questo idioma significa “dettar legge”, “avere le redini del gioco”, “avere il coltello dalla parte del manico”.

Ma c’è anche chi il controllo proprio non riesce a mantenerlo, per indicare questa situazione si usa l’espressione “to go haywire” che deriva dalla corda metallica (wire) utilizzata per sostenere le balle di fieno (hay). A causa della tensione, dopo qualche tempo, la corda si allenta e la balla di fieno si disfa. Questo idioma può essere tradotto in italiano con “andare in tilt”, o “perdere il controllo”.

Traduci le seguenti frasi:

1- Se studi inglese da John Peter Sloan – La Scuola, hai tu il comando!

2 – John perde il controllo piuttosto facilmente quando è con Concettina.

3 – Se lasciate condurre il gioco a John… siamo nei guai!

4 – Quando Concettina ha detto a John: “Io conduco il gioco nella nostra relazione”…

5 – … John ha perso il controllo e se n’è andato.

Soluzioni: 1- If you study English at John Peter Sloan – La Scuola, you call the shots! 2 – John can go haywire quite easily when he’s with Concettina. 3 – If you let John call the shots… we are in trouble! 4 When Concettina told John, “I call the shots in our relationship”… – 5 – … John went haywire and left .