Sorpresa, nelle città che verranno ci saranno più auto

I cinque trend urbani per il 2016: dal boom delle community e degli eventi temporanei alla privatizzazione dello spazio pubblico, passando per l’emergere dei lavoratori per il nuovo lusso accessibile. E da una sorpresa: il ritorno delle automobili sulla scena urbana

Nel 2016 saranno ormai passati otto anni dalla nota rivoluzione urbana, momento da cui secondo l’ONU più della metà della popolazione mondiale vive nelle città e nelle metropoli in continua espansione in ogni continente.

Questo dato sta continuando a crescere: raggiungeremo nei prossimi vent’anni livelli di inurbamento senza precedenti, con il duplice effetto di una concentrazione economica e di creatività individuale in potenti poli e nello stesso tempo di una esplosione di bisogni pressanti di gestione dei flussi e di approvvigionamento energetico in agglomerati spesso fuori da ogni controllo.

In questo nuovo contesto competitivo quali saranno allora nel 2016 i cinque mega trend emergenti con cui si dovranno confrontare le città di ogni parte del mondo?

Continua a leggere su Centodieci