Ascoltate l’oracolo: i sette consigli di Warren Buffett per investire con successo

Il finanziere più ascoltato nel mondo ha molti consigli da dispensare: eccone una selezione. Un esempio? “Se stai comprando azioni, non dovresti volere che i prezzi continuino a salire”

BILL PUGLIANO / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP

Almeno una volta nella vita avrete sicuramente sentito parlare di Warren Buffett, uno degli investitori ed imprenditori di maggior successo della storia, nonché uno degli uomini più ricchi al mondo. Conosciuto con il nome “Oracolo di Omaha”, Buffett è stato in grado di trasformare una piccola azienda tessile, la Berkshire Hathaway, in una holding che controlla alcune delle più grandi aziende statunitensi.
Abbiamo voluto raccogliere i sette capisaldi degli investimenti che hanno reso Mr. Buffett l’investitore n°1 al mondo. Perché una cosa è certa: quando Buffett parla, gli investitori ascoltano.

Ecco il primo: “Investire non è complicato, ma devi valutare su cosa stai investendo”. Dice Buffett: «Quello di cui un investitore ha bisogno è la capacità di valutare correttamente le attività selezionate. Non bisogna essere un esperto di ogni tipo di investimento, ma soltanto essere in grado di agire in base alla propria sfera di competenza. La dimensione di quella sfera non è molto importante, conoscere i suoi confini, tuttavia, è vitale». Gli altri consigli hanno a che fare con il previsioni di crescita dei prezzi, con il tempo di investimento, con il rapporto tra risparmio e consumo, con l’“effetto gregge” e con molto altro.

Continua a leggere su Risparmiamocelo.it

«Non risparmiare quello che ti rimane dai consumi, ma consuma quello che ti rimane dopo aver risparmiato»


Warren Buffett

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta
Paper

Linkiesta Paper Estate 2020