Il denaro non dorme mai: cinque fattori che cambiano i nostri risparmi nel tempo

Dall’inflazione alla capitalizzazione degli interessi, sono diversi gli elementi da considerare quando si investe. Ce li ricordano anche le massime di Warren Buffet e Albert Einstein

“Il denaro non dorme mai”, oltre ad essere il titolo di un celebre film sul mondo della finanza, è una frase che descrive al meglio il comportamento dei nostri risparmi in ogni istante temporale. Che ci piaccia o no, infatti il valore dei risparmi cambia continuamente e questo non vale solo per chi li investe. Chi immagina che una somma di denaro possa rimanere inalterata perché custodita con cura sotto il materasso o all’interno di un rassicurante salvadanaio, leggendo questo articolo si ricrederà.
Esistono cinque fattori che influenzano il valore dei nostri risparmi, per i quali tutti noi dovremmo essere maggiormente consapevoli. Eccoli nell’ordine: inflazione, tassi di interesse, capitalizzazione degli interessi, impazienza e diversificazione di portafoglio.

(…)

Continua a leggere su Risparmiamocelo.it

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta