Parigi, auto su militari, diversi feriti

Possibile attacco terroristico nella periferia della capitale francese. Un gruppo di militari impegnati in un’esercitazione antiterrorismo sono stati travolti da una Bmw nera

Un’auto ha travolto sei militari nella periferia di Parigi. Secondo quanto rivela la prefettura parigina nessuno di essi sarebbe in pericolo di vita.
È successo stamattina alle 8, 35 i sei soldati erano impegnati in un’esercitazione antiterrorismo a Levallois-Perret, nel dipartimento di Hauts-de-Seine. Una Bmw nera ha accelerato “molto velocemente” (a quanto ha raccontato il sindaco di Levallois-Perret, Patrick Balkany), travolgendo il gruppo di militari del 35mo reggimento di fanteria. Due di loro sono stati ricoverati in condizioni gravi all’ospedale militare di Percy-Clamart. Gli altri quattro hanno riportato solo lievi ferite. Stando a quanto ha dichiarato la Prefettura nessuno è in pericolo di vita.
Sono in corso indagini per identificare l’auto, ancora ricercata, e il conducente. Sempre secondo il primo cittadino del comune limitrofo alla capitale francese si tratterebbe di “un’aggressione intollerabile”.

 https://twitter.com/prefpolice/status/895176941128613888 

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter