Ecco le quattro lezioni da imparare da Nikola Tesla, un genio fuori dal tempo

Ha inventato il motore a corrente alternata, l'alternatore e la trasmissione delle onde radio. Un genio eccentrico a lungo dimenticato, oggi celebrato per tutto il suo valore. Lo scienziato aveva almeno 4 qualità che tutti dovremmo imitare

Un vincente sulla lunga distanza. Così viene definito Nikola Tesla, genio eccentrico del XX secolo a lungo dimenticato che oggi, grazie anche all’iniziativa imprenditoriale di Elon Musk, viene finalmente considerato in tutto il suo valore. Una figura avvolta da un alone romantico molto amata dalle persone più giovani, a cui sono stati dedicati saggi, siti web e un film. Gli sono attribuite l’invenzione del motore in corrente alternata, l’alternatore e la trasmissione delle onde radio. Cellulari, radio, antenne e satellitari, radar sono applicazioni tecnologiche rese possibili dalle sue scoperte: cosa può insegnarci la sua complessa vicenda scientifica e umana?

Uno.
La tenacia
.
È una delle caratteristiche dominanti la personalità di Tesla. In qualunque campo s’impegna, lo fa con determinazione e con una capacità di concentrazione assoluta. Nell’età del multi-tasking e della distrazione da eccesso di stimoli è una lezione importante.

Due.
Il coraggio
.
Nel 1884 si reca in America e va a lavorare nel laboratorio di Edison. Quest’ultimo è un uomo già famoso che ha brevettato numerose invenzioni.

Continua a leggere su Centodieci

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta