Dieci anni dalla crisi finanziaria in cinque grafici

A distanza di dieci anni, i segni della crisi iniziata con il fallimento di Lehman Brothers si vedono ancora dall’economia alla politica, fino alla cultura

Il 15 settembre 2008, falliva la banca di investimento americana Lehman Brothers: era l’inizio della crisi finanziaria globale. A distanza di dieci anni, i segni di quella crisi si vedono ancora. Ecco cinque grafici che raccontano cos’è davvero cambiato e cosa invece no da quel famoso 15 settembre, dai mercati finanziari ai redditi delle famiglie, fino ai tassi di occupazione e disoccupazione.

Continua a leggere su Risparmiamocelo.it

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta