Richard Flax (Moneyfarm): “Lehman Brothers? Forse poteva andare peggio”

A dieci anni dal fallimento di Lehman Brothers, Richard Flax, Chief Investment Officer di Moneyfarm, spiega come l’entrata in azione della politica ha evitato che accadesse il peggio

«È importante tenere a mente che viviamo in uno degli scenari positivi che potevano scaturire dalla crisi». Lo dice Richard Flax, Chief Investment Officer di Moneyfarm a dieci anni dalla crisi finanziaria del 2008. C’era la possibilità, spiega, che la crisi diventasse «qualcosa di molto più profondo. La politica è entrata in azione e ha evitato che ciò accadesse».