CostumeLitigiosi e rumorosi, anche al volante siamo diventati più violenti

Pensateci, prima di mettervi a suonare un clacson davanti a un semaforo appena il giallo sta diventando verde

Quanto tempo riuscite a stare in fila a un semaforo senza ritrovarsi con un maleducato alle vostre spalle che schiaccia il clacson? Frazioni di secondo, attimi del passaggio tra il giallo e il verde, nei quali si scatena l’hybris dell’automobilista cafone. Quante volte vi è capitato che qualcuno vi chieda un’informazione, anche con tono insolente, senza fare precedere la richiesta dalla parolina ‘Grazie’ e senza rispondervi innanzitutto con un ‘Grazie’? Tante volte.

Continua a leggere su Nonsprecare.it

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta