La regola d’oro degli investimenti? Diversificare

Non importa quanto tu sia sicuro delle tue capacità o della tua conoscenza dei mercati. Concentrare le tue risorse su pochi asset non è mai una buona idea avere diverse opzioni è cruciale per costruire un portafoglio solido

Il rischio è purtroppo una componente imprescindibile degli investimenti: per questo la diversificazione è la regola d’oro di ogni buona strategia. Non importa quanto tu sia sicuro delle tue capacità o della tua conoscenza dei mercati. Concentrare le tue risorse su pochi asset non è mai una buona idea e per questo semplice motivo la diversificazione è cruciale per costruire un portafoglio solido. Il valore di un’azione (pensa per esempio ai titoli bancari quotati su Piazza Affari) può diminuire anche del 90% del suo valore in un periodo relativamente breve. Per questo motivo concentrarsi su pochi titoli è rischioso. Diversificare vuol dire, appunto, distribuire le tue risorse su numerosi strumenti (possibilmente con caratteristiche diverse) in modo da bilanciare il rischio e ottimizzare i profitti.

Continua a leggere su Moneyfarm

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta