Ecco perché il 2019 sarà l’anno della trasparenza per i risparmiatori

Massimo Scolari, Presidente Ascosim (l’Associazione delle società di consulenza finanziaria indipendente) spiega le novità introdotte dalla direttiva dell’Unione Europea sui mercati finanziari chiamata MiFID II

Si chiama Mifid II e cambierà per sempre il modo degli investimenti, almeno in Europa. Parliamo direttiva dell’Unione Europea sui mercati finanziari entrata in vigore nel 2018 che quest’anno esprimerà tutto il suo potenziale. Il primo vero cambiamento riguarda i risparmiatori che dovranno essere informati in modo trasparente dalle banche o dagli intermediari. Finirà così la stagione di pratiche poco trasparenti che ha condizionato il mercato degli investimenti fino a oggi.

Continua a leggere su Moneyfarm

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta