Cosa si ottiene risparmiando in un fondo pensione?

Al termine del piano di risparmio nel fondo pensione si può scegliere la tipologia di prestazione più in linea con le proprie esigenze

I contributi versati nel fondo pensione si accumulano e costituiranno, al termine, la propria pensione integrativa. Al momento del pensionamento si richiede, quindi, la prestazione ma in che cosa consiste e come posso richiederla?

Si può richiedere in tre modalità:

  • 100% in rendita così da poter contare ogni mese su una pensione integrativa

  • fino al 50% in un’unica soluzione in capitale e il restante 50% in rendita

  • 100% subito in capitale a determinate condizioni

La scelta della tipologia di prestazione pensionistica va fatta in base alle proprie esigenze personali, familiari e allo stile di vita desiderato. In ogni caso si rivela un risparmio prezioso per sé e i propri cari.

Continuiamo a leggere su propensione per scoprire come la pensione integrativa migliora la vita a tre pensionati e alla loro famiglia.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta