FinanzaFca continua le trattative per la fusione, la Juve alza i prezzi degli abbonamenti: 10 notizie dalla Borsa

Secondo il Wall Street Journal, i dirigenti di Fca, Renault e Nissan rimangono aperti all’idea che un accordo per la fusione possa ancora avere luogo. La Juventus, intanto, lancia la campagna abbonamenti alzando i prezzi del 15% per raccogliere più ricavi. Ecco i 10 titoli da monitorare

MARCO BERTORELLO / AFP

Fiat sotto i riflettori. Secondo il Wall Street Journal, i dirigenti di FCA, Renault e Nissan rimangono aperti all’idea che un accordo possa ancora avere luogo. L’assemblea degli azionisti di Nissan potrebbe portare ad una maggioranza di membri indipendenti nel consiglio, i quali sarebbero più inclini a nuove operazioni. Le voci confermano che un accordo tra FCA e Renault (ed eventualmente Nissan) non è stato accantonato, sebbene alcuni ostacoli debbano ancora essere superati. Notizia disponibile agli abbonati websim

Juventus ha dato il via alla nuova campagna abbonamenti 2019-2020, che vede prezzi medi in aumento del 10% circa rispetto alla precedente stagione. L’incremento maggiore è quello del 15%, e riguarda la tribuna centrale, primo anello. Le nostre stime prevedono un aumento dei ricavi da abbonamento del 15% su base annua. Notizia disponibile agli abbonati websim

Vuoi sapere quali sono gli altri 8 titoli da tenere d’occhio in Piazza Affari secondo Websim? CLICCA QUI

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta