InvestimentiQual è l’errore da non fare mai nella gestione dei propri risparmi

Spesso, le persone sottovalutano il fatto che, per poter investire, bisogna anche spendere. Esserne consapevoli, però, può aiutare a fare scelte migliori. E ora la nuova normativa comunitaria aiuta in ottica di trasparenza

Moneyfarm

Quando ci si avvicina ad un piano di investimento, purtroppo uno degli errori più frequenti è sottovalutare i costi. Una famiglia che ha deciso di investire 100mila euro in fondi comuni, ad esempio, potrebbe facilmente arrivare a spenderne 2 o 3mila in un anno. E sebbene nell’ambito finanziario si riesca spesso a generare un rendimento sufficiente a far rientrare di quella spesa, è comunque bene essere consapevoli di queste dinamiche, così da poter orientare ancora meglio la propria scelta verso i servizi che possono far guadagnare di più.

Continua a leggere su Moneyfarm

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta