Cucina con GastronomikaPizza 24 ore Vicovarese

Tipica di Vicovaro, questa specie di focaccia si mangia con la frittata di asparagi selvatici. Il nome deriva dal tempo di lievitazione che serve per realizzarla

Ogni giorno vi raccontiamo una nuova ricetta da provare, costruendo insieme le nostre cene e cercando di imparare di giorno in giorno una tecnica, un tipo di cottura, un taglio sempre nuovi. Non diventeremo chef, ma sicuramente avremo nel nostro quaderno qualche nuovo grande classico di famiglia, da condividere nei prossimi mesi nelle cene con gli amici. Prima di cominciare, un unico imperativo: lavatevi bene le mani.

Ingredienti per la biga

500 g di farina 00, 250 g di acqua, 7 g di lievito

Procedimento

Far lievitare per 12 ore in una bacinella, coperta da pellicola.

Ingredienti per l’impasto

500 g di farina 00, 6 uova, 500 g di zucchero, 500 g di biga, 100 cl olio, 25 g di scorza di limone grattugiata, 26 cl di succo di limone, 40 g di anice, 2 g di sale

Procedimento

Montare con l’aiuto di una planetaria (o di una frusta o un frullatore elettrico) uova e zucchero, aggiungere la scorza e il succo di limone, aggiungere l’olio, la farina, la biga, l’anice e infine il sale.

Far lievitare per 10 ore in una bacinella, coperta da pellicola. Poi trasferire l’impasto in uno stampo da forno tondo e far lievitare per altre 2 ore, sempre coperto da pellicola. Cuocere a 200 gradi per 30 minuti e 160 gradi per altri 30 minuti.

La tradizione vuole che… si degusti da sola o accompagnata da una frittata di asparagi selvatici, salame corallina o coratella.

Frittata di asparagi selvatici

Ingredienti per 4 persone

1kg di asparagi selvatici, 5 uova, 10 g di pecorino, sale e pepe q.b.

Procedimento

Mondare gli asparagi e lessarli in acqua salata. Sbattere con una frusta le uova, il pecorino, sale e pepe. Unire gli asparagi e fare una frittata come di consueto.

Le ricette sono dello chef Antonio Ziantoni del ristorante Zia restaurant di Roma

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter