Nuovi ritiMilano è (ancora) da bere: happy hour e lockdown

Se il milanese non va all’aperitivo, in quarantena sarà l’aperitivo ad andare dal milanese. Grazie alle tante iniziative di consegna a domicilio e alla voglia di normalità che anima una città sempre in movimento, anche quando è ferma

Foto di Gaia Menchicchi

Ore 18,30. La giornata lavorativa è finita, e Milano sembra attendere il fiume di persone che si riversa fuori dagli uffici, ad animare i bar, le piazze e le strade. Niente, quelle scene per ora sono un ricordo. Ma la città non è meno viva. Nelle sue case le persone sanno che è arrivato il momento di staccare, e sanno anche come farlo. Questa volta non spengono computer e telefoni, anzi, ne fanno nuovi alleati, per mettersi in contatto con amici lontani ma sempre presenti, perché al telelavoro segue il teleaperitivo. L’happy hour è un rituale sacro per i milanesi, che certo non rinunceranno alla loro pausa. In salotto, in cucina o sul balcone, in giardino per quei fortunati che ne hanno uno, magari chiamando il marito o i figli (grandi) che hanno trascorso la giornata in un’altra stanza: un bicchiere in mano, e qualche cosa di buono da sgranocchiare, chiacchiere senza importanza e voglia di normalità. È un modo per riappropriarsi di un tempo e di uno spazio nostro, di un momento di benessere di cui non devono (e non dobbiamo) imparare a fare a meno. È Milano, sofferente e criticata, che si riappropria di se stessa. E dei suoi sapori: così un vero omaggio a Milano è il kit di sopravvivenza per l’aperitivo proposto da Cantina Urbana: i vini consegnati a domicilio a Milano sono interamente prodotti nella Cantina sui Navigli, dove si svolge l’intero processo di produzione del vino, dall’arrivo delle uve dei vicini vignerons alla pressatura, dalla fermentazione fino all’imbottigliamento. A filiera cortissima sono anche i prodotti serviti insieme con l’aperitivo a domicilio: dal gorgonzola dolce al salame di Varzi, i prodotti del kit di Cantina Urbana provengono da piccole aziende del territorio. Sono 5 le opzioni di Kit Aperitivo tra cui scegliere: alla proposta base di una bottiglia di vino (El Mos, Tranatt Bianco o Rosso, Milano Bianco o Rosso) con olive e taralli, i più golosi potranno aggiungere formaggi (zola, parmigiano o toma di capra) e salumi misti (coppa alla bonarda, salame di Varzi). La consegna è gratuita e viene effettuata tutti i martedì e venerdì. Milanesissimo è anche Vinoir, con i suoi vini naturali perfetti per l’aperitivo. Qui si possono trovare vini bianchi, rossi, orange, spumanti, frutto di una selezione attenta e appassionata, che porta in casa di ognuno la qualità di una vera enoteca.

Spese di consegna gratuite e servizio curatissimo per i kit aperitivo salumi più vino di Salumi Pasini: per gusti decisi, con spianatina calabrese e Cirò, per gusti semplici con salame e vino rosso, per i raffinati Granfiletto e Marzemino. Ma anche nella versione più ricca, con l’aperitivo alla milanese ‘L’è On gran Milan’ o l’aperitivo del gusto con bresaola e bollicine. La scelta è vasta e soddisfa tutti gli orfani del rito milanese per eccellenza, che possono finalmente avere anche a casa propria il set perfetto per brindare a questi strani giorni sospesi.

Ma ci sono altri spazi di cui riappropriarsi, e che convergono nella dimensione dell’aperitivo: quello del relax in primo luogo, davanti a un buon film, pensando “ad altro”. Magari accompagnati da un buon vino, scelto nella vastissima vetrina di bottiglie offerta da Enoteca Meregalli, tutte di alta qualità. L’iniziativa è “RELAX&CHILI – Meregalli porta il cinema a casa tua”: con un acquisto a partire da 120 euro sullo shop online dell’enoteca Meregalli si riceve in omaggio un codice per la visione di un film su Chili. Perfetto per un aperitivo in assoluto relax, per una coccola da concedersi stesi sul divano.

C’è lo spazio del gioco, del divertimento, del lasciarsi andare alla fantasia, magari immaginando un aperitivo con un partner vip. Imperdibile in questo senso l’iniziativa di Joe Bastianich: aperitivo con Joe!? Si può! Il gioco è semplice: si acquistano 6 bottiglie di Vini Bastianich sul sito, si ottiene il 10% di sconto, si inserisce il codice  #IOEJOE  e si fissa un appuntamento per una chiacchierata via Instagram con Joe, mentre le bottiglie vengono consegnate a casa. Un divertente aperitivo virtuale all’insegna del buon vino friulano.

Ancora, ci si può riappropriare della condivisione, dello stare insieme, anche se lontani: “Condividiamo un ape” (#condividiamounape) è la campagna lanciata da Villa Sandi. L’idea è quella di condividere attraverso un post o una storia Instagram un aperitivo con i propri amici usando l’hashtag #Condividiamounape. Per l’occasione il gruppo ha ideato un vero e proprio “kit” composto da una bottiglia di Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut Millesimato accompagnato da un set di Pan da Vin, un particolare tipo di pane ideato appositamente per le degustazioni di Prosecco dalla scuola DIEFFE di Valdobbiadene. Il “kit” è acquistabile qui con le spese di consegna che saranno totalmente a carico dell’azienda trevigiana. E con le bollicine non devono mancare gli accessori giusti: un altro tratto milanese a cui non bisogna rinunciare è l’attenzione al dettaglio. Così La Montina, storica azienda di Monticelli Brusati in Franciacorta, ospita (virtualmente) i suoi clienti in una vera e propria enoteca online, dove scegliere la referenza preferita, comporre confezioni e acquistare gli accessori perfetti per un aperitivo in terrazza, dai bicchieri in plexiglas alla ice bag. L’azienda completa l’offerta con un servizio di supporto ai clienti, che possono rivolgersi al personale della cantina per consigli di ogni tipo.

Per molti, poi, aperitivo è sinonimo di cocktail. Ma prepararli in casa può scoraggiare: mancano gli ingredienti giusti, la tecnica è imperfetta. Chi vuole tornare a sorseggiarli come al bar preferito, non deve rinunciare. Pensa a tutto Caffetteria Mazzetti di Asti: un drink delivery ispirato al Grande Gatsby, alle sue atmosfere e alla sua umanità con una decina di cocktail e altrettante etichette a raccontare il personaggio. Tra questi alcuni classici come il Martini o il Negroni, e altri invece targati Caffetteria Mazzetti come l’Oltre “mostruosamente amaro da consumare una o due volte al giorno per diventare il mostro d’amore che il tuo partner sta aspettando”, il Mazzetti Negroni “bianco per cambiare musica e chiudere con il passato da consumare a decisione presa” e l’Incredibile “il rimedio di nonna Giovanna contro tutti i malanni: noi abbiamo solo aggiunto l’alcol”. Le spedizioni arrivano in tutta Italia. Per informazioni e ordini: Valeria 339 1477539. Insieme ai cocktail non deve mai mancare un vassoio di delizie da stuzzicare: per questo si può contare su La Giardiniera di Morgan, che propone l’Aperitivo a colori, un kit di prodotti sfiziosi perfetti per un happy hour domestico: le Uova di quaglia e Asparagi bianchi, la Salsa di Morgan, gli Spikki di Q.li (radicchio a spicchi), i Tondi e i Dritti dei Croccanti piaceri di mais. E non manca il suggerimento del vino da abbinare.

Così Milano si riappropria dei suoi colori, dei suoi profumi, della sua gioia di vivere. E anche dei suoi sogni. E quanti a Milano adesso sognano una vacanza? Di berlo, questo aperitivo, sulle colline toscane che guardano il mare? Sogniamo, con l’abbinamento tra i vini e i salumi della tradizione toscana. L’idea nasce dalla collaborazione tra l’Azienda Bulichella di Suvereto e il Salumificio Patrone di Campiglia Marittima: un cofanetto che racchiude tre vini Bulichella e tre salumi prodotti dal salumificio e affinati con questi vini. Ogni confezione comprende una bottiglia di vermentino Tuscanio Bianco, una di rosso Rubino, una di rosato Sol Sera, un salame, un trancio di Lombé e 4 salsicce stagionate. Si ordina scrivendo a infovini@bulichella.it.

Tutto è pronto, l’aperitivo è servito: Milano, da bere, ancora una volta ha risposto.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta