Cucina con GastronomikaOmelette con burrata andriese

Se il buongiorno si vede dal mattino, questo è l’inizio perfetto. Vi proponiamo una colazione diversa dal solito, per affrontare la giornata lavorativa con un pieno di energie... e di buonumore

Ogni giorno vi raccontiamo una nuova ricetta da provare, costruendo insieme le nostre cene e cercando di imparare di giorno in giorno una tecnica, un tipo di cottura, un taglio sempre nuovi. Non diventeremo chef, ma sicuramente avremo nel nostro quaderno qualche nuovo grande classico di famiglia, da condividere nei prossimi mesi nelle cene con gli amici. Prima di cominciare, un unico imperativo: lavatevi bene le mani.

Ingredienti per 4 persone

8 uova intere (2 a persona), 100 g. Grana Padano grattugiato, 1 burrata (200 g circa da dividere per le 4 porzioni), basilico fresco, olio extravergine d’oliva, sale e pepe q.b.

Procedimento:

Sbattere le uova in una ciotola alta, aggiungendo il basilico tritato, il formaggio, sale e pepe.

Scaldare un filo di olio in una padella antiaderente a bordo alto. Aggiungervi le uova sbattute e, dopo circa 2 minuti, la burrata fatta a pezzi.

Chiudere l’omelette con l’aiuto di una spatola o con un colpo di polso sul manico della padella o arrotolarla.

La ricetta  è dello chef Vito Rizzi del ristorante The Seasons di Bari.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter