PodcastCos’è Europod

Il network di podcast europei in diverse lingue, promosso dall’agenzia di produzione audio, Bulle Media

EuroPod è un network di podcast europei in diverse lingue, promosso dall’agenzia di produzione audio, Bulle Media. Nelle varie serie, esperti di media, think tank e istituzioni europee discutono temi di attualità, nonché le sfide a cui l’Unione europea è chiamata a dare una risposta. Dai dibatti a sfondo economico, a quelli inerenti la società civile, passando per la geopolitica: EuroPod è l’Europa a portata di cuffie.

TALK EASTERN EUROPE
Un podcast di New Eastern Europe – EN

Talk Eastern è un podcast della testata New Eastern Europe. In questa serie, Adam Reichardt e Maciek Makulski esplorano la politica, le società, le culture e la storia dell’Europa centrale e orientale. Ogni episodio si compone di un dialogo con un ospite, incentrato su una problematica di attualità per la regione e inserito in un contesto globale più ampio.

WORLD IN 30 MINUTES
Un podcast del European Council on Foreign Relations – EN

In World in 30 minutes, il direttore del ECFR, Mark Leonard, discute con esperti provenienti da tutta Europa e oltre, il ruolo dell’Unione europea nel mondo. Con oltre 250 episodi pubblicati e 3.000 ascoltatori settimanali, la serie è stata votata “Best EU Policy Podcast” in occasione del PolicyLab del 2019.

GREEN WAVE
Un podcast del Green European Journal – EN

La serie podcast Green Wave è legata a doppio filo agli articoli del Green European Journal – il magazine europeo di riferimento quando si parla di politiche ambientali. Al pari della testata, la trasmissione si focalizza su idee e analisi progressiste. Gli articoli del giornale possono essere letti su greeneuropeanjournal.eu, oppure, passando per gli account social GEJ su Facebook, Twitter e Instagram (@GreenEUJournal). 

PEACE PROCESS BABIES
Un podcast di Cafébabel – FR

Peace process babies (“Bambini del processo di pace”, tdr.) è il nome dato alla generazione in Irlanda nata tra gli anni dei cosiddetti Troubles (gli anni delle violenze politiche e identitarie tra cattolici e protestanti che hanno sconvolto l’Irlanda del Nord nella seconda metà del novecento) e la Brexit. Due settimane prima del divorzio del Regno Unito dall’Unione europea, Cafébabel è andata a capire come queste persone vivono la nuova realtà dell’isola. Una panoramica dell’identità mutevole dell’Irlanda del Nord, attraverso una serie podcast composta da quattro ritratti.

 

THE GRASSROOTS VIEW
Un podcast del EESC, e prodotto da Bulle Media, con VoxEurop – EN

The Grassroots view è la serie podcast del Comitato Economico e Sociale Europeo (EESC), l’assemblea consultiva delle organizzazioni economiche e sociali europee. La serie esplora gli argomenti caldi che caratterizzano il dibattito e l’attualità europea. Come? Dando spazio e voce alle organizzazioni della società civile, ai giornalisti del network e media VoxEurop, ad esperti accademici e ai membri dell’EESC.

WAR & PEACE Un podcast del International Crisis Group, prodotto da Bulle Media – EN

War and Peace è una serie podcast del International Crisis Group, un organizzazione non governativa no-profit indipendente che ha l’obiettivo di prevenire e risolvere conflitti in giro per il mondo. Olga Oliker e Hgh Pope intervistano esperti sul ruolo dell’Europa nello scacchiere geopolitico. Gli ospiti delle puntate aiutano a gettare luce sulle prospettive di pace nelle zone di guerra.

LOCAL LEADERS FOR EUROPE Un podcast del Comitato europeo delle regioni (CoR), prodotto da Bulle Media – EN

La serie podcast Local Leaders for Europe raccoglie interviste condotte presso il CoR, il Comitato europeo delle regioni, l’istituzione con funzioni consultative dell’Ue che rappresenta le amministrazioni locali e regionali. In ogni episodio, membri del CoR, nonché giovani rappresentanti politici locali provenienti da diversi stati membri dell’Ue, condividono il loro punto di vista sulle questioni politiche più urgenti che l’Unione è chiamata a risolvere, come la crisi climatica e il fenomeno migratorio.

THE SOUND OF ECONOMICS Un podcast di Bruegel – EN
The Sound of Economics è una serie che si focalizza su analisi, dibattiti e ricerche relative alle politiche economiche in Europa e oltre. Il podcast è prodotto da Bruegel, un think tank indipendente con sede a Bruxelles. Bruegel contribuisce allo sviluppo di politiche economiche a livello europeo e globale attraverso ricerche e studi basati sui fatti e consultabili pubblicamente.

EN PÉRIPHÉRIE Un podcast di Cafébabel, prodotto da Bulle Media – FR

Paesi come l’Ungheria, l’Armenia e la Repubblica di Macedonia del Nord sono spesso visti come realtà periferiche in termini geografici e politici, rispettivamente, all’interno dell’Ue e del più ampio continente europeo. Ma è possibile analizzare la prossimità di questi stati con l’Unione? La serie intercetta le voci delle persone e delle comunità che vivono in questi Paesi, per cercare una prospettiva nuova sul Vecchio Continente.

EXPLIQUE-MOI L’EUROPE Un podcast di Toute l’Europe e Bulle Media – FR

Explique-moi l’Europe è una serie podcast di Toute l’Europe e Bulle Media che spiega il funzionamento delle istituzioni europee e discute le principali sfide che l’Ue è chiamata ad affrontare. Quali sono le responsabilità delle istituzioni europee? Che conseguenze avrà sul Vecchio Continente la guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti? Ogni episodio dura 7 minuti.

Potete ascoltare tutte le serie EuroPod anche su VoxEurop, Cafébabel e Toute l’Europe, e sulle principali piattaforme di streaming. 

EuroPod è anche su Facebook e Twitter

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta