Uscire dalla crisiIl Parlamento europeo e la Commissione Ue in Italia discuteranno la strategia per rilanciare la logistica e i trasporti

Martedì 7 luglio dalle 10.00 alle 12.00 deputati e rappresentanti delle istituzioni europee e del governo si confronteranno con gli operatori di due settori particolarmente danneggiati dalla pandemia

Ci sono due settori che non occupano le prime pagine dei giornali ma la cui ripartenza è fondamentale per far uscire l’Unione europea dalla crisi economica provocata dalla pandemia: la logistica e i trasporti. Per questo gli operatori più importanti del settore il 7 luglio dalle 10 alle 12 si confronteranno con i rappresentanti delle istituzioni europee e nazionali per definire una strategia di sostegno e rilancio.

Il dibattito si potrà vedere sulla pagina Facebook del Parlamento europeo in Italia che organizza l’evento assieme alla Rappresentanza della Commissione europea in Italia, verrà introdotto dagli interventi di saluto dei rispettivi capi ufficio, Carlo Corazza e Antonio Parenti.

Per il Parlamento europeo parteciperanno al dibattito Antonio Tajani, capo delegazione di Forza Italia (PPE) e presidente della Commissione per gli Affari costituzionali e della Conferenza dei Presidenti di Commissione (tbc); Brando Benifei, capo delegazione del Partito democratico (S&D); Marco Campomenosi, capo delegazione della Lega (ID); Carlo Fidanza, capo delegazione di Fratelli d’Italia (ECR) e Mario Furore, eurodeputato del Movimento 5 Stelle (NI) e membro della commissione Trasporti.

A nome del governo interverrà Salvatore Margiotta, sottosegretario al ministero dei Trasporti e delle infrastrutture, mentre a Francesco Sciaudone, managing partner dello studio legale Grimaldi, a cui sarà affidato il compito di inquadrare il tema e il panorama normativo.

A rappresentare i settori della logistica e dei trasporti saranno: Gianfranco Battisti, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato; Guido Grimaldi, presidente dell’Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile; Pasquale Russo, segretario generale di Conftrasporto; Massimo Simonini, amministratore delegato e direttore generale Anas (tbc); Francesco Di Majo, presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centro settentrionale (porti di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta); Roberto Barbieri, amministratore delegato Aeroporto di Capodichino.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta

Linkiesta PaperEstate 2020

Linkiesta, di carta.

Un numero speciale di 24 pagine formato broadsheet, in edicola dal 19 giugno.

Un progetto grafico ed editoriale unico e innovativo, progettato per restare e per farsi vedere, non solo per essere letto.

Distribuito per tutta l’estate 2020 a Milano e Roma. Lo si può ordinare anche via Glovo (solo a Milano).

Le spedizioni via posta sono SOSPESE fino al 2 settembre.

10 a copia