Il Rambo tedescoIn Germania un uomo armato di arco e frecce si è rifugiato nella Foresta Nera dopo aver aggredito 4 agenti

Il 31enne, identificato come Yves Etienne Rausch, è ricercato da domenica scorsa, quando nei pressi della città di Oppenau ha puntato la pistola contro i poliziotti, li ha minacciati e costretti a consegnare le armi

La polizia del Baden-Wuerttemberg, nel sud ovest della Germania, dà la caccia a un uomo armato di pistola, pugnale e, sostiene la polizia, di arco e frecce, che si è rifugiato nella Foresta Nera dopo aver aggredito 4 agenti ed essersi impossessato delle loro pistole.

Il 31enne, identificato come Yves Etienne Rausch, è ricercato da domenica scorsa, quando nei pressi della città di Oppenau, fermato a un controllo è improvvisamente andato in escandescenze, ha puntato la pistola contro gli agenti, li ha minacciati e costretti a consegnare le armi.

Nella regione di Baden-Wuerttemberg è stato disposto un notevole dispiegamento di forze, con il supporto di cani ed elicotteri. Rausch è descritto come alto 1 metro e 70 centimetri, calvo, con una barba pizzetto e con indosso abiti mimetici e probabilmente occhiali.