La listaEcco chi sono i nuovi sottosegretari di Stato

L’accordo è arrivato alla fine di un confronto complesso tra i partiti. È stata necessaria anche una pausa di 40 minuti. Manca ancora il sottosegretario con delega allo Sport

AP Photo/Gregorio Borgia

Alla presidenza del Consiglio
Debora Bergamini (Fi)
Simona Malpezzi (Pd), Rapporti con il Parlamento
Dalila Nesci (M5S), Sud e coesione territoriale
Assuntela Messina (Pd), Innovazione tecnologica e transizione digitale
Vincenzo Amendola (Pd), Affari europei
Giuseppe Moles (Fi), Informazione ed editoria
Bruno Tabacci Centro democratico, Coordinamento della politica economica
Franco Gabrielli, Sicurezza della Repubblica

Esteri e cooperazione internazionale
Marina Sereni (Pd)- viceministro
Manlio Di Stefano (M5S)
Benedetto Della Vedova (+Eu)

Interno
Nicola Molteni (Lega)
Ivan Scalfarotto (Iv)
Carlo Sibilia (M5S)

Giustizia
Anna Macina (M5S)
Francesco Paolo Sisto (Fi)

Difesa
Giorgio Mulè (Fi)
Stefania Pucciarelli (Lega)

Economia
Laura Castelli (M5S)- viceministro
Claudio Durigon (Lega)
Maria Cecilia Guerra (Pd)
Alessandra Sartore (Pd)

Sviluppo economico
Gilberto Pichetto Fratin (Fi) – viceministro
Alessandra Todde (M5S)- viceministro
Anna Ascani (Pd)

Politiche agricole alimentari e forestali
Francesco Battistoni (Fi)
Gian Marco Centinaio (Lega)

Transizione ecologica
Ilaria Fontana (M5S)
Vannia Gava (Lega)

Infrastrutture e trasporti
Teresa Bellanova (Iv) – viceministro
Alessandro Morelli (Lega) – viceministro
Giancarlo Cancelleri (M5S)

Lavoro e politiche sociali
Rossella Accoto (M5S)
Tiziana Nisini (Lega)

Istruzione
Barbara Floridia (M5S)
Rossano Sasso (Lega)

Beni e attività culturali
Lucia Borgonzoni (Lega)

Salute
Pierpaolo Sileri (M5S)
Andrea Costa

Sarà successivamente designato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta

Linkiesta PaperIl nuovo numero quintuplo de Linkiesta Paper – ordinalo qui

In edicola a Milano e a Roma dal 4 marzo, oppure ordinabile qui, il nuovo super numero de Linkiesta Paper questa volta è composto di cinque dorsi: Linkiesta, Europea, Greenkiesta, Gastronomika e Il lavoro che verrà.

Con un inserto speciale su Alexei Navalny, un graphic novel di Giovanni Nardone, l’anticipazione del nuovo libro di Guia Soncini “L’era della suscettibilità” e la recensione di Luca Bizzarri.

Linkiesta Paper, 32 pagine, è stato disegnato da Giovanni Cavalleri e Francesca Pignataro. Costa dieci euro, più quattro di spedizione.

Le spedizioni partiranno lunedì 1 marzo (e arriverrano entro due giorni, con corriere tracciato).

10 a copia