Sviluppo e digitalizzazioneFrederik Geertman è il nuovo amministratore delegato di Banca Ifis

L’Assemblea degli azionisti ha nominato il nuovo Ad e ha approvato il bilancio 2020 con un dividendo di 0,47 euro per azione

Unsplash

L’Assemblea ordinaria degli Azionisti di Banca Ifis, sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg, ha approvato il bilancio d’esercizio 2020, la distribuzione di un dividendo di 0,47 euro per azione e la conferma alla carica di Amministratore Delegato di Frederik Geertman, già cooptato come consigliere l’11 febbraio 2021. Nel consiglio è entrata Monica Regazzi, con lei sale al 41% la rappresentanza femminile nel Cda (5 su 12 membri).

Geertman, 50 anni, laureato in Ingegneria Chimica alla Delft University of Technology in Olanda e con un MBA ad INSEAD a Fontainebleau, in Francia, guiderà il percorso di sviluppo e digitalizzazione del Gruppo, sviluppando sinergie tra le diverse linee di business: «Per me – ha detto Geertman in conferenza stampa – digitalizzazione significa fare in modo diverso ciò che si sa già fare, innovandosi».

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta

K - Linkiesta FictionPreordina qui il nuovo numero di K, la rivista letteraria de Linkiesta

Ci siamo: il nuovo numero di K, la rivista letteraria de Linkiesta curata da Nadia Terranova, è in stampa e sarà in distribuzione dal 15 maggio nelle migliori librerie indipendenti di tutta Italia (ecco l’elenco), oltre che direttamente qui sul sito de Linkiesta.

Il tema del secondo numero di K è la Memoria.

Gli autori che hanno partecipato a questo numero con un racconto originale scritto appositamente per K sono:
Viola Ardone, Stefania Auci, Silvia Avallone, Annalena Benini, Giulia Caminito, Donatella Di Pietrantonio, Davide Enia, Lisa Ginzburg, Wlodek Goldkorn, Loredana Lipperini, Pasquale Panella, Francesco Piccolo, Alberto Schiavone, Simonetta Sciandivasci, Andrea Tarabbia, Alessandro Zaccuri.

C’è anche l’anteprima dei romanzi di Karl Ove Knausgård e di Ali Smith, entrambi in uscita in Italia nei prossimi mesi.
Il volume ospita anche tre mini racconti di Stefania Auci, Rosella Postorino e Nadia Terranova.

Preordina K – Memoria sul sito de Linkiesta a 20 euro più 5 di spese postali. Il volume sarà spedito dal 17 maggio e arriverà in due giorni in tutta Italia. Oppure compralo a 20 euro nelle migliori librerie indipendenti di tutta Italia (ecco l’elenco).

Per acquistare più copie di K, scrivere qui.

20 a copia