Camillo di Christian RoccaLettera ai compagni del collettivo del Foglio che dicono di non aver mai visto un comunista in vita loro

Al direttore (in busta gialla) – I compagni del collettivo del Foglio sono intervenuti ieri con un inserto sul tema: il comunismo è ossessione solo del Cav.? I compagni del collettivo dicono di sì, in maggioranza. Solo uno dice di no, ma è compagno di collettivo in concorso esterno e di lunga militanza comunista. Pare che i miei autorevoli compagni non abbiano mai visto un comunista in vita loro. Lungi dal criticarli ­ e senza stare lì a menarla che i Ds sono il Pci o che qualche miliarduccio di persone e una decina di paesi, uno dei quali l’unico competitor degli americani, sono governati dai rossi ­ io magari l’avrei fatto notare che alla Camera siedono un paio di partiti comunisti, che un paio di quotidiani si definiscono tali, che gruppi di comunisti combattenti uccidono professori e bigliettai e che i rossocoreani avrebbero il piacere di usare l’atomica. O nel frattempo hanno tutti confessato di aver preso buste gialle, indossando occhiali neri?

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter