Camillo di Christian RoccaPaura di pensare

Da un’intervista di Erica Jong al Corriere:
"E’ risaputo che le macchine elettorali in America sono truccate"
"I miei amici Ken Follett e Susan Cheever sono preoccupatissimi. Naomi Wolf mi chiama tutti i giorni. Ieri Jane Fonda mi ha mandato un’email per dirmi che ha pianto tutta la notte e non riesce a guarire dal mal di schiena perché la tensione l’ha ridotta a un fascio di nervi"
"Anche la mia schiena è in preda agli spasmi tanto che sono dovuta ricorrere all’agopuntore, facendomi prescrivere il valium"
"Dopo aver rubato le ultime due elezioni, i mafiosi repubblicani…"
"Se Obama perde scoppierà la seconda guerra civile americana. Ci sarà il sangue per strada, mi creda, e non è un caso che il presidente Bush abbia richiamato dall’Iraq un contingente di soldati che sotto il comando di Dick Cheney saranno impiegati nelle strade contro i cittadini americani qualsiasi"
"Bush ha trasformato l’America in uno stato di polizia, dalla tortura all’impriogionamento dei giornalisti, al Patriot Act"
"Però ci siamo io e Michael Chabon ed abbiamo preso il posto, rispettivamente, di Susan Sontag e Norman Mailer"
"Abbiamo la stessa coscienza politica, ma un senso dell’umorismo che né Susan né Norman avevano".

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter