Camillo di Christian RoccaYes, we neocon

Non vorrei che passassero inosservati alcuni passaggi obamiani, pronunciati al dibattito di Nashville:
“Non possiamo permettere all’Iran di farsi un’arma nucleare, sarebbe una svolta nella regione, non minaccerebbe soltanto Israele, il nostro più grande alleato nella regione e uno dei più grandi nel mondo, ma creerebbe la possibilità che queste armi nucleari finiscano in mano ai terroristi. Non lo possiamo accettare e io farò ogni cosa necessaria a prevenire questo scenario. Non escludo l’opzione militare e quando agiamo nei nostri interessi non riconosco il potere di veto dell’Onu né di chiunque altro”.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter