Camillo di Christian RoccaNo, non è la Bbc

Un paio di settimane fa ho finito di vedere i quattro cd delle due uniche stagioni di Sports Night, la ur-sit com di Aaron Sorkin (1999-2000) che in ogni singola puntata di mezz’ora contiene tutte le sette stagioni di West Wing e l’unica di Studio 60. La prima stagione è formidabile, una delle cose migliori che abbia mai visto in tv. La seconda un po’ meno, Soorkin già lavorava a West Wing, ma resta comunque imperdibile.
Sto recuperando Mad Men, la serie sui pubblicitari di Madison Avenue ambientata nel 1960. Le prime cinque o sei puntate mi sono sembrate troppo concentrate a far vedere quanto fumavano, bevevano e trattavano male le donne (mogli, amanti e segretarie). Vestiti e dettagli sono formidabili, ma invece che fare da sottofondo a una storia sono il cuore della serie. Però, a metà, cominciano a succedere un sacco di cose e Mad Men diventa molto divertente. La seconda serie andrà in onda a partire dal 28 dicembre su Cult, canale 142 di Sky.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter