Barack Obama ha sconfitto Hillary Clinton ridicolizzando il suo piano sanitario che prevedeva l’obbligo di assicurazione sanitaria per tutti gli americani (“sarebbe un peso per chi nin se la può permettere). Poi ha battuto John McCain spiegando l’assurdità della proposta repubblicana di tassare il beneficio sanitario che i afidi di lavoro garantiscono ai dipendenti. Ora non solo ha adottatosia la proposta Clinton si quella McCain, ma ha anche proposto un sistema ideato in Massachusetts dal repubblicano Mitt Romney.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter