The Ghost WriterPerché a Napoli vincerà Lettieri

Perché a Napoli vincerà Lettieri? Facile a dirsi. Prima di tutto perché è fisiologico che lo sfacelo dei dieci anni di Rosa Russo Jervolino si traducano nella conferma della legge dell'alternanza. ...

Perché a Napoli vincerà Lettieri? Facile a dirsi. Prima di tutto perché è fisiologico che lo sfacelo dei dieci anni di Rosa Russo Jervolino si traducano nella conferma della legge dell’alternanza. E a questo proposito l’assoluta inconsistenza politica dimostrata tanto della Presidenza della Provincia di Napoli quanto dalla Presidenza della Regione Campania – che sono già andate entrambe al centrodestra – non giova. Tacendo dello strepitoso autogoal delle primarie del Pd contestate e annullate, resta poi un altro motivo molto più semplice: a Napoli vincerà Lettieri perché Morcone, cioè l’avversario principale, ne sembra assolutamente convinto. Un dato esemplare? Eccolo: negli ultimi 4 aggiornamenti dello stato Facebook di Morcone si incontra il termine “Lettieri” ben 5 volte. E questo si chiama rincorrere disperatamente.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta