Archipelago-townThe Black world of Julio Blancas

'Back in Black.' Ecco il titolo della mostra di Julio Blancas inaugurata il 24 Novembre presso la Nuova Galleria Morone a Milano in Via Nerino 3. 'Back in Black' sembra un monito, ma è anche un dia...

‘Back in Black.’

Ecco il titolo della mostra di Julio Blancas

inaugurata il 24 Novembre presso la Nuova Galleria Morone a Milano in Via Nerino 3.

‘Back in Black’ sembra un monito, ma è anche un diario di un artista che parla poco, che non vuole essere intervistato, che preferisce lasciare la parola alle opere, che sono il frutto di un minuzioso (e prezioso) lavoro a mano. E a matita.

Si vedono opere di grande dimensione e di piccola dimensione.

Si vedono radici divelte di grandi alberi abbattuti in una foresta altrimenti ordinata e ‘in attesa’,

illuminata da una luce che lascia prevedere qualche evento imminente.

Si vedono parabole televisive ricoperte di grandi nuvole nere.

Si vedono grandi gomitoli neri carichi di energia.

Julio Blancas lavora con la matita su tante superfici diverse.

Julio Blancas continua a cercare un paesaggio diverso.

Julio Blancas si tiene lontano dal sole delle spiaggie delle canarie che poco sopporta.

Julio Blancas cerca il sole nero del suo paesaggio sulle montagne delle Canarie

Alcune delle sue opere fanno parte della collezione Bruno Bischofberger in der Schweiz.