Un pugno di moscheEsperimento

Senti questa! Una nuova ricerca [1] ha svelato alcune informazioni sulle opere di carità: le donne attraenti, sottili, di pelle chiara hanno le maggiori probabilità di raccogliere donazioni. "Ciò s...

Senti questa! Una nuova ricerca [1] ha svelato alcune informazioni sulle opere di carità: le donne attraenti, sottili, di pelle chiara hanno le maggiori probabilità di raccogliere donazioni.

Ciò spiega perchè le Ong dedicano tanto tempo a scegliere le foto più adatte a promuovere la raccolta di fondi“, spiega l’autore dello studio. “Le persone rispondono di più, con le donazioni, a visi graziosi e sorridenti.”

Beh, allora? Vuoi partecipare all’Esperimento?

Guarda questo video:

 https://www.youtube.com/embed/sjHu7wDcX6w/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Ti è piaciuto? Se SI’, ora puoi fare una piccola donazione agli aiuti umanitari che hanno luogo in Sahel, su http://donazioni.oxfamitalia.org/dona-ora-emergenze.html

Vediamo se l’Esperimento funziona. 1,5 milioni di bimbi dell’Africa centro-occidentale – proprio come quelli del video, ma afflitti dalla fame -apprezzeranno di certo.

Molte grazie

😀

PS: vuoi saperne di più? Leggi qui

http://www.ilfattoalimentare.it/sahel-carestia-siccità-ong.html

http://www.ilfattoalimentare.it/sahel-fondi-usa-eu.html

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta