Ho qualcosa da dire…Come essere scaricata in 2 mail….

Faccio una piccola premessa: sono una persona permalosissima, non e’ un mistero per chi mi conosce e scrivere su questo blog ha messo a dura prova la mia autostima perche’ le critiche invece di for...

Faccio una piccola premessa: sono una persona permalosissima, non e’ un mistero per chi mi conosce e scrivere su questo blog ha messo a dura prova la mia autostima perche’ le critiche invece di fortificarmi, fanno male( soprattutto perche’ certi commenti sono semplicemente offensivi e non costruttivi) QUINDI chi non ha voglia di leggere il mio delirio adolescenziale in ritardo vista l’eta’, e’ pregato di astenersi! grazie! ve lo dico prima, cosi’ nessuno di voi perde tempo!
Scherzi a parte, ho sempre avuto un po’ la sindrome del “piacere a tutti per forza” essere simpatica a tutti, pensare che, tutto sommato, tanto male non sono.
BENE.
La mia autostima in questi giorni e’ sotto i piedi e adesso racconterò l’episodio scatenante, in maniera spiritosa e il soggetto coinvolto non se ne abbia a male, tanto non faro’ mai nomi ne cognomi, lo sappiamo solo noi due!
Negli ultimi tempi ho conosciuto un ragazzo: piacevole,divertente, avrei approfondito molto volentieri ma apparentemente lui no, nonostante, dal mio punto di vista, si siano passate serate molto piacevoli ( e come dico sempre, se non ti cerca o non ti chiama e’ perche’ non gli piaci!).
Visto che sono abbastanza caparbia non ho mai smesso di sentirlo, magari mandando qualche mail di saluto, abbastanza banale: il dialogo del nulla insomma!
Fino a che, ieri finalmente mi fa capire che proprio non gliene può fregare di meno! e l’ha fatto bene direi.
Come sempre lo cerco io ( dopo 8 giorni di completo silenzio) giusto per sapere come andava, “benissimo anzi stasera avrei giusto 1 ora di tempo tra vari impegni per un aperitivo”: praticamente mi ha messo in uno slot, come un aereo: piglia lo slot, altrimenti stai in coda agli altri aerei per almeno 2 ore!
Analisi di amica romantica che cerca di illudermi: “ecco ,vedi , ha un’ ora e vuole vedere te” ( hahahahahahahaah eh gia’, ho amiche che mi vogliono bene,grazie)
Analisi reale:
– Titolo: che palle, adesso ti sistemo.
Sottotitolo: Paola, non ho voglia di vederti, ma se proprio continui a rompermi, ti concedo un misero aperitivo dove dopo ho da fare, quindi non si può per forza di cose andare oltre.
E li’ non meritava neanche una risposta, MA non contenta, declino gentilmente e mi viene risposto : “bene, allora ci vediamo la prossima settimana “( capperi! ieri era martedì! accidenti che vitaccia piena)!!
Ora il messaggio e’ chiaro! Beh dai, un po’ me le vado a cercare no?
Quindi onde evitare tentazioni ho cancellato tutto, numero, mail, ogni contatto possibile! Direi che merito qualcosina di più!

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Studenti 60€
Amici 120€
Sostenitori 600€
Benefattori 1200€
Maggiori Informazioni