BabboradioAd altezza tubo di scappamento

Oggi, portando a scuola il seienne, con il duenne di scorta, si attraversava la strada quando: - Papà? - Sì? - (sospiro) Devo proprio cambiare vita! - ? - Eh, tutto questo smog... prima o poi mi uc...

Oggi, portando a scuola il seienne, con il duenne di scorta, si attraversava la strada quando:

– Papà?

– Sì?

– (sospiro) Devo proprio cambiare vita!

– ?

– Eh, tutto questo smog… prima o poi mi ucciderà!

Ho sorriso e ho pensato tra me di chiamare la madre per farci due risate, quando – tentando di attraversare un passaggio pedonale in pieno Centro Storico a zona antitraffico regolata riservata cartabollata – mi sono trovato un cliché parcheggiato proprio sotto i miei occhi.

La risata mi si è spenta sulla faccia: suv, donna al telefono, motore acceso, metà anteriore sulle strisce e metà posteriore sulla ciclabile (giuro). Sono in ritardo, se no farei anche una foto. Ci sono mamme e bambini della sua classe. Se no tirerei giù la donna dal sedile, le strapperei le chiavi dal cruscotto e gliele butterei sotto la macchina. Ricordo vagamente che lì sotto c’è anche un tombino.

Così magari comincia a prendere coscienza di cos’è il mondo ad altezza tubo di scappamento.

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Studenti 60€
Amici 120€
Sostenitori 600€
Benefattori 1200€
Maggiori Informazioni