Fisco e sviluppoPer Schröder bene Monti (e la riforma Fornero è troppo timida)

Oggi su La Stampa l’ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder (leggi qui), ricorda ai tanti smemorati il ruolo centrale delle riforme profonde e coraggiose di Monti e per evitare di essere generico d...

Oggi su La Stampa l’ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder (leggi qui), ricorda ai tanti smemorati il ruolo centrale delle riforme profonde e coraggiose di Monti e per evitare di essere generico dice piatto piatto come, ad esempio, la riforma del mercato del lavoro (legge Fornero) sia troppo timida.

Mi sembra una lettura interessante da tanti punti di vista; a volte sembra che la politica italiana si dimentichi di vivere in Italia, Europa, Mondo, 2012 dopo Cristo.

twitter: @actavecchio


Gerhard Schröder (1944) è statp cancelliere tedesco dal 1998 al 2005

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta