Pirates! Not the Navy!ZeroPositivo: i prossimi passi

Lo scorso 17 Novembre ZeroPositivo ha partecipato, insieme a molte altre associazioni, alla Convention "Verso la Terza Repubblica". L'adesione al manifesto e la partecipazione alla manifestazione n...

Lo scorso 17 Novembre ZeroPositivo ha partecipato, insieme a molte altre associazioni, alla Convention “Verso la Terza Repubblica”. L’adesione al manifesto e la partecipazione alla manifestazione non determinano l’assorbimento di ZeroPositivo in un contenitore più ampio nè le attività dell’associazione si fermeranno. Insomma se Verso la Terza Repubblica è la nostra piattaforma elettorale, ZeroPositivo rimane il nostro hub politico e culturale.

Il 19 Gennaio a Bologna chiameremo a raccolta attivisti e amministratori locali attorno ad un Manifesto della buona amministrazione che punterà su privatizzazioni, liberalizzazioni, bassa fiscalità, innovazione e sussidiarietà. L’idea è che sia fondamentale per riformare profondamente il Paese partire dal basso, dai cittadini e soprattutto dalle amministrazioni locali. Inviteremo a partecipare gli interpreti delle migliori esperienze civiche che abbiano promosso sviluppo, valorizzazione del territorio e soluzioni per una amministrazione più trasparente, funzionale e a servizio dei cittadini. Tutto in un disegno globale più ampio che da sempre ci contraddistingue verso la riduzione dell’interferenza dello Stato nella vita dei cittadini, del taglio dei costi della politica, della promozione di concorrenza e competizione, della innovazione come base per efficienza, trasparenza e sviluppo imprenditoriale.

Entro Natale lanceremo la “Rotta delle piratizzazioni”, un documento per la digitalizzazione del Paese. Riteniamo che la rete sia una risorsa fondamentale per la crescita dell’Italia e delle imprese, così come siamo convinti che le nuove frontiere del diritto si sposteranno sul fronte digitale e che una Pubblica Amministrazione efficiente non possa prescidere dalle connessioni virtuali nella strada verso la semplificazione e la trasparenza. Proveremo a produrre suggestioni d’avanguardia verso la rotta della modernizzazione e della totale connettività del Paese.

Continua inoltre il nostro tour per la penisola e sappiamo già indicarvi i prossimi appuntamenti: il 4 Dicembre siamo a Monza, il 7 a Ravenna, il 12 a Viterbo dove parteciperemo all’evento promosso da Italia Futura che vedrà come ospite Aldo Cazzullo, giornalista del Corriere della Sera, a colloquio con Filippo Rossi, Presidente della Fondazione Caffeina, e Andrea Romano, Direttore di Italia Futura.

La strada verso un’Italia più aperta, competitiva, dinamica ed inclusiva è appena iniziata. Dunque, stay Zeroed!

Trovate tutte le informazioni su www.zeropositivo.org, sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/noizeropositivo, su Twitter @Zer0positivo.

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Studenti 60€
Amici 120€
Sostenitori 600€
Benefattori 1200€
Maggiori Informazioni