MultiKulturaAntonio Albanese non riempirebbe le piazze?

Con le elezioni che si avvicinano e i comizi che si fanno sempre più frequenti l’unico che riesce a riempire le piazze è Beppe Grillo. Si susseguono fotografie di piazze piene in ogni dove e si par...

Con le elezioni che si avvicinano e i comizi che si fanno sempre più frequenti l’unico che riesce a riempire le piazze è Beppe Grillo. Si susseguono fotografie di piazze piene in ogni dove e si parla di “fenomeno Grillo”. Sì, proprio di fenomeno Grillo. Fenomeno Grillo come quel fenomeno comico-mediatico che in piazza concede, in maniera gratuita, uno spettacolo comico a suon di cazzo, culo e vaffanculo, e concede, sempre gratuitamente, insulti a sinistra e a manca (visto che il suo è un movimento ecumenico che accetterebbe a braccia aperte un ragazzo di CasaPound). E chi non ci va a farsi due risate, per giunta gratuitamente.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta