Mi consentoLa lezione di stile dei comunisti del manifesto a quelli di Libération

Non so se il garbo sia come il manzoniano coraggio (o ce l’hai o non ce l’hai), di certo oggi i colleghi di Libération non l’hanno mostrato. Ai propri lettori hanno offerto questa prima pagina col ...

Non so se il garbo sia come il manzoniano coraggio (o ce l’hai o non ce l’hai), di certo oggi i colleghi di Libération non l’hanno mostrato. Ai propri lettori hanno offerto questa prima pagina col titolo Papus interruptus che io trovo semplicemente di cattivo gusto.

E non venitemi a dire che è una questione di orientamento politico. Altri comunisti, quelli del manifesto, che pure non lo accolsero a braccia aperte con l’immortale “pastore tedesco”, oggi lo salutano col garbo che si deve allo storico gesto di un uomo sicuramente non banale.