Mi consentoLa lezione di stile dei comunisti del manifesto a quelli di Libération

Non so se il garbo sia come il manzoniano coraggio (o ce l’hai o non ce l’hai), di certo oggi i colleghi di Libération non l’hanno mostrato. Ai propri lettori hanno offerto questa prima pagina col ...

Non so se il garbo sia come il manzoniano coraggio (o ce l’hai o non ce l’hai), di certo oggi i colleghi di Libération non l’hanno mostrato. Ai propri lettori hanno offerto questa prima pagina col titolo Papus interruptus che io trovo semplicemente di cattivo gusto.

E non venitemi a dire che è una questione di orientamento politico. Altri comunisti, quelli del manifesto, che pure non lo accolsero a braccia aperte con l’immortale “pastore tedesco”, oggi lo salutano col garbo che si deve allo storico gesto di un uomo sicuramente non banale.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta