Leccaprincipi e MamelucchiBuona informazione? Il software smaschera copia-incolla

Arriva il programma open source Churnalism: confronta articoli con comunicati stampa e Wikipedia e capisce chi copia Viviamo negli anni dell'iper-informazione, costantemente connessi e inondati da ...

Arriva il programma open source Churnalism: confronta articoli con comunicati stampa e Wikipedia e capisce chi copia

Viviamo negli anni dell’iper-informazione, costantemente connessi e inondati da milioni di notizie. Ma questo non vuol dire che si tratti sempre di buona informazione, anzi ogni giorno dobbiamo valutare la credibilità di un articolo e decidere se fidarci. A fare la guardia ai giornalisti e alla loro irrefrenabile voglia di pigiare i tasti control+c e control+v ci pensa Churnalism, un programma open source lanciato oggi da Sunlight Foundation, un’organizzazione di Washington che si batte per una politica più trasparente e accessibile ai cittadini. Continua a leggere su America24

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta
Paper

Linkiesta Paper Estate 2020