L’Altro CinemaMemorie di un pescatore siciliano

Filippo Castro ha una piccola, grande missione: tenere viva la memoria della pesca tramandata da alcuni vecchi pescatori siciliani e completare la sua collezione di modellini di barche che porta av...

Filippo Castro ha una piccola, grande missione: tenere viva la memoria della pesca tramandata da alcuni vecchi pescatori siciliani e completare la sua collezione di modellini di barche che porta avanti ormai da più di quarant’anni. Filippo Castro e i pescatori di Terrasini, in provincia di Palermo, sono i protagonisti del documentario La Memoria del Mare di Andrea Mura: qui vivono e lavorano gli ultimi pescatori che praticano la piccola pesca utilizzando metodi antichi come la lampara e la fiocina, portando avanti una tradizione millenaria e cercando di sopravvivere malgrado la profonda crisi del settore ittico. Il film racconta ciò che la pesca ha rappresentato e ancora in parte rappresenta nell’economia e nella cultura siciliana. Ecco il trailer ufficiale.

Ogni tanto quando penso ai colori del mare e della costa mi salgono delle sensazioni primordiali, come se io fossi stato una volta immerso in tutte le cose.
Filippo Castro

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta
Paper

Linkiesta Paper Estate 2020