Scrivi con me un libro al giornoPer fortuna i coreani…. Tommy winkley

... con cui sto avendo, assieme a Martha, un colloquio di lavoro da cui dipende il destino dei prossimi anni della nostra società, mi stanno distogliendo dal pensiero di mia mamma e del cugino Conr...

… con cui sto avendo, assieme a Martha, un colloquio di lavoro da cui dipende il destino dei prossimi anni della nostra società, mi stanno distogliendo dal pensiero di mia mamma e del cugino Conrad. Certo che il viso del Dr.Han, il capo delegazione coreana, assomiglia sempre di più al viso di mia madre… altro che distogliermi il pensiero… spero che Martha connetta per due. Non riesco a concentrarmi: dalla bocca del Dr.Han escono frasi tipo:”Figlio mio, non mi hai mai capito… non esser il solito cocciuto…” e per di più in italiano. Chiedo una pausa. Mi sento impazzire

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter