#ildiscorsodelrePeople have the power

Nella top 100 delle persone più influenti nel mondo dei media, stilata annualmente dal Guardian, quest'anno al primo posto ci siamo tutti noi. Una vera e propria rivoluzione, ma che ben rappresenta...

Nella top 100 delle persone più influenti nel mondo dei media, stilata annualmente dal Guardian, quest’anno al primo posto ci siamo tutti noi.

Una vera e propria rivoluzione, ma che ben rappresenta secondo i tipi del quotidiano inglese la portata di un’altra rivoluzione: quella digitale.

Nella digital era, infatti, tutti noi possiamo essere broadcaster-publisher. E questo supera il concetto di breaking news.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta