Scrivi con me un libro al giornoScrach Tommy Winkley

 Non c'era solo Dik ad aspettarmi . Accanto a lui, entrambi sdraiati a pancia in su nell'erba fangosa del prato davanti casa, c'era John. "Che ci fai qui" gli dico tirando giu il finestrino della p...

 Non c’era solo Dik ad aspettarmi . Accanto a lui, entrambi sdraiati a pancia in su nell’erba fangosa del prato davanti casa, c’era John. “Che ci fai qui” gli dico tirando giu il finestrino della porche, “han chiuso il college?”. Non.vado piu’ al college. Metto su una casa accoglienza per cani depressi. Ne ho parlato con Paul”.  Scrach… Ho sbattuto la porche infilando troppo a destra la porta del garage…  e ho sbattuto anche il naso, sul parabrezza. Non è rotto, ma lo sono io. John, Paul e Dik: un terzetto al vetriolo. Tommy Winkley

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta