ControriformaRenzi, giusto cominciare dalla scuola: ma chi si occuperà della qualità dei lavori?

  La priorità delle priorità per Matteo Renzi sono le scuole da mettere in sicurezza per l’inizio del prossimo anno scolastico: lodevole impegno! Ma chi assicurerà ai comuni cittadini che gli appal...

La priorità delle priorità per Matteo Renzi sono le scuole da mettere in sicurezza per l’inizio del prossimo anno scolastico: lodevole impegno! Ma chi assicurerà ai comuni cittadini che gli appalti saranno tecnicamente ed economicamente corretti, che i tempi di consegna saranno rispettati e che qualità e quantità dei materiali impiegati saranno quelli previsti e quindi controllati in corso d’opera e non gia dopo qualche anno. E, soprattutto, absit iniuria verbis, magari dopo qualche incidente?

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta