AnamIl paese del melograno

Esiste un paese dove i colori, i profumi e gli odori invadono le vie. Arrivarci è semplice, basta tuffarsi nella lettura di un incantevole libricino “Il paese del melograno” di Aoi Kono pubblicato ...

Esiste un paese dove i colori, i profumi e gli odori invadono le vie. Arrivarci è semplice, basta tuffarsi nella lettura di un incantevole libricino “Il paese del melograno” di Aoi Kono pubblicato in Italia da Corraini Edizioni. La prima versione in lingua inglese risale al 1974.

L’autrice originaria di Tokyio vive oggi in un paesino in collina tra la Svizzera e l’Italia. Il suo giardino ricco di piante e del loro affascinante modificarsi a seconda delle stagioni ha ispirato Aoi Kono a comporre un volumetto di grazia rara.

Semplice nella grafica e nelle illustrazioni i cui colori risaltano meravigliosamente, si leggono brevi righe utili per raccontare la storia di un paesino che si prepara a una gran festa, finchè la neve dell’inverno coprirà i fiori e rivestirà di rosso i melograni. Ma qualcosa poi accade: ecco che la neve si scioglie e i frutti scivolano nell’acqua del fiume dove sorgeranno nuovi alberi pronti a germogliare con l’arrivo dell’autunno.

Il lento scorrere del tempo e il dolce susseguirsi delle stagioni narrati sono una poesia di immagini che porta con sé il lettore in un dolcissimo viaggio.

Il libro è un’occasione per lasciarsi trasportare dalla magia della natura, a coglierne la bellezza e i mutevoli cambiamenti. È un invito a stare all’aria aperta e a inneggiare alla vita che si offre in silenzio dinanzi ai nostri occhi.

Non fatevi ingannare dalla brevità del racconto, questo è uno di quei testi da leggere senza fretta e da assaporare come un frutto maturo dove ogni pagina è un morso da centellinare con gusto.

Per non perdere l’abitudine ad osservare, per non smarrire il senso delle cose che ci circondano, per non disorientarsi tra le futilità che ci sovrastano ecco un buon consiglio di lettura.

“Il paese del melograno” vi invita ad una festa. Andiamo tutti a vedere…

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta